Rassegna stampa

Apicoltura in ginocchio: nel 2019 in Piemonte si stima una perdita produttiva di 16 milioni di euro (FOTO)

La Regione ha approvato un bando per concedere dei contributi utilizzabili a coprire il costo degli interessi sui prestiti aziendali. Ma per l’Associazione Aspromiele, che raggruppa oltre 3.000 operatori del settore sul territorio subalpino, non è sufficiente. Dicono la presidente Agnello e il tecnico Bergero: “Servono misure straordinarie di sostegno, perché salvare le api non vuol dire solo salvare le imprese, ma contribuire allo sviluppo delle eccellenze agricole, attraverso l’impollinazione, e al mantenimento della biodiversità”.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO