Per Aspromiele è l’anno dei monitoraggi!

Gli alveari sono in blocco o c’è ancora covata? Tratto o attendo ancora qualche settimana? Queste sono le domande del momento.

E alcuni soci ci hanno proposto di coinvolgere tutti gli apicoltori volenterosi per un monitoraggio, esteso a tutto il territorio regionale, dell’evoluzione delle colonie verso il blocco naturale autunnale/invernale.

L’obiettivo è di condividere queste informazioni con i colleghi apicoltori, avvantaggiando chi non ha avuto ancora modo di controllare i propri alveari, chi gli apiari li ha distanti o semplicemente chi, per abitudine, tratta sempre (spesso erroneamente) nello stesso periodo. In definitiva, però, il lavoro aiuterà tutti noi perché condividere il giusto momento per trattare vuol dire un’efficace pulizia a livello territoriale nel periodo invernale, premessa indispensabile per una tranquilla annata apistica nell’anno a venire. Quindi perché no?

Chiunque vada a fare il controllo in apiario ante trattamento potrà compilare in modo molto veloce un semplice questionario cliccando qui.

Le domande alle quali rispondere sono le seguenti:

  • Data
  • Provincia
  • Comune
  • Piano altimetrico: distinguere tra pianura, collina e montagna
  • Trattamento estivo effettuato nell’apiario
  • N. alveari campionati
  • Forza delle colonie: indicare il numero indicativo di favi coperti di api
  • N. alveari in completo blocco di covata
  • N. alveari con solo covata opercolata residua
  • N. alveari con covata in tutti gli stadi

Inoltre, è possibile a tutti visualizzare i dati inseriti cliccando qui (dati in tabella)