Varie

Conduzione aziendale – contributo negli interessi sui prestiti per il settore apistico

(3 ottobre 2019)

Facendo seguito alle diverse azioni intraprese dalle associazioni (vedi News precedente) e al report Ismea “Analisi di mercato e prime valutazioni sui danni economici per la campagna produttiva 2019”, la Regione Piemonte ha pubblicato oggi in gazzetta ufficiale il Bando 2019 – concessione di contributi negli interessi sui prestiti conduzione aziendale per il settore apistico.

Clicca qui per scaricare il testo del Bando

Possono beneficiare dell’aiuto le piccole e medie imprese (PMI) condotte da imprenditori agricoli singoli od associati e dalle cooperative agricole in possesso dei requisiti di cui l’articolo 1 commi 1 e 3 del D.Lgs. n. 99/2004, operanti nel settore apistico, che:

  • abbiano sede operativa in Piemonte,
  • siano iscritte al Registro delle Imprese,
  • rispettino le norme in materia di previdenza agricola,
  • possiedano Partita I.V.A. per il settore agricolo,
  • abbiano costituito il fascicolo aziendale in Regione Piemonte,
  • abbiano effettuato regolare denuncia di possesso alveari all’Anagrafe apistica nazionale.

La spesa massima ammissibile a prestito annuale, compresa tra un minimo di € 5.000,00 ed un massimo di € 80.000,00, sarà calcolata moltiplicando il numero di alveari inseriti nel fascicolo aziendale, e riscontrabili all’Anagrafe apistica nazionale, per € 150,00.

Le domande possono essere presentate da oggi fino fino al 31 ottobre 2019. Si terrà conto dell’ordine cronologico dell’inoltro telematico delle domande.