Aspromiele

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Anagrafe Apistica

Stampa PDF
 
logoanagrafe
 
Nel 2015 è diventata operativa, ai sensi  della legge quadro sull'apicoltura n. 313 del 2004, la nuova anagrafe apistica nazionale, che prevede, tra l'altro, l'assegnazione con criteri uniformi a livello nazionale a tutti gli apicoltori di un nuovo codice aziendale. L'obbligo di registrazione nella Banca Dati Apistica (BDA), previsto entro il 16 marzo 2015 e prorogato al 30 ottobre 2015 nella Regione Piemonte, riguarda sia gli apicoltori amatoriali che i produttori apistici.
 
Le figure che possono richiedere l'attribuzione di un account per operare sul sistema dell'anagrafe apistica nazionale possono essere:
• gli Apicoltori stessi (proprietari e detentori di alveari) o persone da loro delegate.
• i Servizi Veterinari delle Aziende ASL;
• gli addetti delle Associazioni Apicoltori e di altre Associazioni di categoria e/o forme associate (cooperative, consorzi ecc.) cui gli Apicoltori hanno assegnato apposita delega ad operare in nome e per conto loro.
 
Invitiamo gli apicoltori, che ancora non avessero provveduto, ad attivarsi con sollecitudine al fine di regolarizzare la propria posizione operando direttamente sul sito del Sistema Informativo Nazionale (https://www.vetinfo.sanita.it/) oppure mediante delega ad una delle figure sopra elencate.
 
Aspromiele, in qualità di Associazione di Apicoltori, effettua questo servizio a favore dei propri iscritti. A tal fine, i soci che intendessero delegare la propria iscrizione in Banca Dati Apistica (BDA) ad Aspromiele, possono scaricare e compilare la seguente modulistica
 

che andrà restituita presso i nostri recapiti, unitamente a copia della ricevuta di versamento, sul CCP n. 23728108 intestato a Aspromiele, Via Drovetti, 5 10138 Torino (con causale "Integrazione quota annuale per BDN"), di 25 euro (per chi in possesso di meno di 5 apiari) o di 50 euro (per chi in possesso da 5 a 10 apiari), quale contributo ad Aspromiele per l’assolvimento dell’incarico. Le aziende con più di 10 apiari sono pregate di contattare i tecnici di riferimento al fine di consentire la programmazione del lavoro.

I soci che hanno delegato Aspromiele ad operare in BDA e che effettuano nomadismo (spostamento alveari) e cessione alveari, di seguito troveranno i moduli necessari per poter effettuare tali operazioni in BDA. Una volta compilati, dovranno essere  inviati via mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

·  modello "Nomadismo" Anagrafe Apistica (per chi effettua nomadismo)
·  modello "Cessione" Anagrafe Apistica (per chi effettua Vendite Nuclei Sciami Pacchi)
 
Vi ricordiamo che:
-  per lo spostamento/nomadismo degli alveari sono previsti 7 giorni per effettuare la registrazione sul portale dell'anagrafe apistica, quindi Vi invitiamo a provvedere con la massima celerità nel comunicare presso i nostri uffici l'avvenuto spostamento, al fine di non incorrere in sanzioni dovute ad eventuali controlli.
- Nel caso di spostamenti/nomadismo verso regioni che richiedono la certificazione sanitaria, la comunicazione e la consegna dei moduli (ad Aspromiele) deve avvenire almeno 5 giorni lavorativi prima che si verifichi l'evento, al fine di consentirci di richiedere in tempo utile la suddetta certificazione sanitaria.
- Nel caso di cessione/vendita la comunicazione in BDA deve essere contestuale all'evento. Se non è richiesta l'attestazione sanitaria (es. vendita all'interno del territorio piemontese) è sufficiente fornirci comunicazione e la consegna dei moduli nel giorno in cui avviene l'evento. Mentre nel caso in cui sia richiesta l'attestazione sanitaria, al fine di consentirci di richiedere in tempo utile la suddetta certificazione, occorre fornirci comunicazione e moduli 5 giorni prima che si verifichi l'evento.

Al fine di organizzare meglio il lavoro e velocizzare le operazioni di registrazione in BDN consigliamo di censire preventivamente tutte le postazioni oggetto di nomadismo o cessione.


La Nuova Anagrafe Apistica Nazionale (BDA), prevede anche l'obbligo di aggiornare annualmente la consistenza (censimento annuale) e la dislocazione degli apiari posseduti (indirizzo e coordinate geografiche) nel periodo compreso tra il 1° novembre ed il 31 dicembre di ogni anno,  e, nel caso in cui non vi siano state variazioni nella consistenza, provvedere comunque a confermare le informazioni già registrate.

Per coloro che non effettuano nomadismo o cessioni di alveari, non è prevista (come da Manuale operativo dell'Anagrafe Apistica istituito ai sensi del Decreto 4-12-2009) alcuna  comunicazione fino al prossimo censimento che dovrà essere effettuato tra il 01 novembre e il 31 dicembre 2016.


 

Per informazioni è possibile contattare la Segreteria Anagrafe di Aspromiele al numero 346 5169209 o inviare una comunicazione all'indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

 

logoanagrafeapicoltura

 

Ricordiamo agli apicoltori che hanno scelto o sceglieranno di operare autonomamente sul sito del Sistema Informativo Nazionale che, per poter procedere all'aggiornamento annuale della consistenza e alla comunicazione degli spostamenti per nomadismo, occorre essere in possesso della CNS (Carta Nazionale dei Servizi*).

* La CNS, Carta Nazionale dei Servizi, può essere sotto forma di tessera dotata di microcip oppure di chiavetta USB (nel primo caso è necessario un lettore di smart card/tessera per poterla collegare al computer). La CNS, Carta Nazionale dei Servizi, è da rinnovarsi ogni 3 anni, e può essere:

- richiesta gratuitamente (insieme al lettore) al numero verde 800 08 22 80 del Sistema Informativo Veterinario (c/o Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'Abruzzo e del Molise)
- acquistata presso le Camere di Commercio, o altri enti autorizzati.
- oppure ricordiamo che possono essere utilizzate, come Carta Nazionale dei Servizi, anche le nuove Tessere Sanitarie (quelle dotate di microchip). Per il loro utilizzo è necessario un lettore.