Aspromiele

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME ARCHIVIO PRIMA PAGINA Varie Vespa velutina segnalata a Trisobbio (AL)

Vespa velutina segnalata a Trisobbio (AL)

Stampa PDF

(30 marzo 2017)

vespa velutinaSono trascorsi pochi giorni dall’inizio della primavera ed ecco giungere la prima segnalazione dell’anno della Vespa velutina in Piemonte, nel territorio di Trisobbio, in provincia di Alessandria.
La segnalazione è giunta da un apicoltore che ha ritrovato un individuo di V. velutina morta sopra il coprifavo di un alveare orfano. Aspromiele ha verificato e confermato la segnalazione. Gli apicoltori presenti in zona, avendo collocato le trappole nel mese di marzo per la cattura di eventuali regine di calabrone, stanno già partecipando attivamente alla rete di monitoraggio.
Rispetto alle altre aree interessate dal fenomeno, la segnalazione si colloca a circa un centinaio di km dall’Imperiese e a circa 70 km dall’area del Cuneese, confermando quindi ulteriormente la possibilità di spostamento della vespa mediante il trasporto dell’uomo. Invitiamo gli apicoltori a prestare attenzione verificando l’assenza della vespa sotto i tettucci e nei cassettini di fondo degli alveari e nelle arnie vuote o spopolate.
Per segnalare l’eventuale presenza della vespa o individui sospetti ricordiamo il numero 346 6027829.