Aspromiele

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
HOME ARCHIVIO PRIMA PAGINA Varie Neonicotinoidi e Api

Neonicotinoidi e Api

Stampa PDF
(14 novembre 2013)

apeE' recentemente apparso un comunicato di Coldiretti in merito al rapporto api e neonicotinoidi (leggi) (http://www.ambienteterritorio.coldiretti.it/tematiche/Agrofarmaci/....) in cui sostanzialmente si obietta che l'approccio al problema della moria delle api è avvenuto prendendo in considerazione solo i neonicotinoidi, e che ci si è dimenticati della multifattorialità delle cause che portano a morte le api quali i cambiamenti climatici, il nosema, la mancanza di farmaci nella lotta alla varroa, la mancanza di pratiche corrette da parte degli apicoltori nella gestione igienico sanitaria degli alveari.
Aspromiele ha ritenuto doveroso prendere una netta posizione (leggi) nei confronti di tale documento che rischia di far passare in secondo piano le recenti consolidate acquisizioni scientifiche che sono state alla base sia della revoca di autorizzazione dei neonicotinoidi nella concia dei semi sia nel loro utilizzo in prefioritura, per ritornare a un generico concetto di multifattorialità delle cause di morte delle api, ovvero tutti colpevoli, nessun colpevole.